Vai ai contenuti

Menu principale:

BUSINESS UNIT


LEVEL UP


E' nata Level UP, la nostra nuova Academy Business, in grado di erogare formazione a distanza per imprenditori, manager e collaboratori.

L'iniziativa è scaturita nel corso del 2020, in seguito alla pandemia, derivata dal Covid-19, e alla necessità di lavorare da casa. In questo frangente, abbiamo riscontrato parecchie difficoltà nelle aziende, che, pur avendo i dispositivi ed i software più evoluti, mancavano nel metodo di lavoro e nelle competenze per utilizzarli al meglio.
Anche dal punto di vista della sicurezza informatica, abbiamo riscontrato carenze di know-how. Da qui, l'idea di avviare una nuova business unit per aiutarle a colmare queste lacune.

Level Up inizia con lo strumento più usato al mondo, per la condivisione di contenuti digitali, per la videocomunicazione di gruppo, per la gestione di caselle di posta elettronica, di rubriche, di calendari e di spazi cloud, ovvero, Microsoft 365.

I corsi di formazione vengono erogati sia agli amministratori di sistema sia agli utilizzatori finali, in gruppi, oppure a singole persone, utilizzando Microsoft Teams, come strumento di comunicazione.

In via di definizione, per il 2021, abbiamo in programma l'introduzione di altri percorsi di formazione, ad iniziare dalla sicurezza IT, dalla governance, dall'utilizzo di software grafici, di modellazione e animazione, per passare ad un CRM per la gestione evoluta dei clienti, fino ad arrivare a quella del personale, alla sua motivazione ed al concetto di squadra.

In foto Andrea Vai, a capo della nuova unità operativa.




PERCORSI FORMATIVI IN PROGRAMMA


Amministrare un Tenant Microsoft 365
(percorso rivolto ad amministratori di sistema)

Questo corso per Amministratori di sistema punta a fornire una conoscenza avanzata dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, unitamente ad una serie di linee guida basate su anni di esperienza maturata sulla piattaforma, utili a guidare il personale IT nel complesso processo di trasformazione relativo al passaggio da tecnologie on-premise al mondo cloud Microsoft.

Durante il corso saranno affrontate tematiche quali la messa in sicurezza del tenant e dei relativi account, la configurazione degli strumenti di collaborazione (SharePoint Online, Teams), la razionalizzazione dei contenuti aziendali in ambiente cloud, l'organizzazione del lavoro in mobilità (smart working), saranno inoltre introdotti concetti di sviluppo applicativo e automazione dei processi, con l'utilizzo degli strumenti presenti nel pacchetto Microsoft 365.

Docente di riferimento: Andrea Vai
Durata: ore 40

Aumentare la produttività Aziendale con Microsoft 365
(percorso rivolto ad utilizzatori)

Questo corso aiuterà i partecipanti a capire cos'è Microsoft 365 e fornirà una panoramica degli strumenti che compongono il pacchetto Microsoft 365. I partecipanti apprenderanno come Microsoft 365 può aumentare la produttività del lavoro, consentendo loro di lavorare e collaborare in qualunque luogo e da qualunque dispositivo, come se si trovassero in Azienda.

Docente di riferimento: Andrea Vai
Durata: ore 20

Modellazione e animazione con Maxon Cinema 4D

Il corso è mirato all'apprendimento del software a livello di base in tutti i suoi aspetti attraverso workflow consolidati da professionisti del settore Archviz.
Affrontando, durante il percorso formativo, i diversi comparti del programma, partendo dalla modellazione tridimensionale, per poi passare alle fasi di lightning, texturing, animazione e rendering, verrà acquisita la conoscenza degli strumenti principali, necessari a realizzare immagini e video virtuali applicabili nei più svariati settori multimediali.

Docente di riferimento: Alvise Marchesi
Durata: ore 20

Produrre contatti di business tramite il sito Web

con le seguenti attività:
 
- Analisi stato attuale Comunicazione Web
- Analisi Competitors
- Analisi Keywords
- Analisi Velocità del Sito e Adeguatezza Mobile
- La SEO
- Struttura tecnica dei testi per il posizionamento su Google
- Seozoom e i vari Tools (Ubersuggest, Answer the Public)
- Struttura di un sito Web
- Google Analytics
- Google My Business
- Analisi della struttura di E-commerce
- Analisi degli adempimenti per un E-commerce
- Studio di un E-commerce su piattaforma
- Definizione di una strategia Social

Docente di riferimento: Gilberto Del Pizzo
Durata: ore 16

Creare nuove opportunità di vendita tramite una strategia digitale (B2B o B2C)

con le seguenti attività:

- Analisi della situazione attuale della gestione Social
- Facebook Pagina Aziendale
- Inbound Marketing (funnel morbido)
- Facebook Shop
- Facebook Creator Studio e Strumenti di Pubblicazione
- Configurazione Facebook Business Manager
- Facebook Advertising
- Instagram
- Pinterest
- Personal Branding
- Linkedin e Slideshare
- Progettazione di strategie per la Lead Generation

Docente di riferimento: Gilberto Del Pizzo
Durata: ore 12

Gestione evoluta del Procurement aziendale

Il Procurement in azienda oggi è un “Ente di profitto”!
Molte imprese risultano tuttora impreparate a gestire la repentina metamorfosi della funzione Acquisti e si trovano in difficoltà nel mantenere la competitività sui mercati.
Una supply chain adeguata con al centro il Procurement, al passo con:
 
- La digitalizzazione dei processi
- Attivo nel Marketing d’Acquisto
- Attento al T.C.O. (Total Cost of Ownership)
- Che operi in logica Lean Procurement (gestione per obiettivi misurati dai KPI)
 
è la soluzione per cogliere nuove opportunità di fornitura, di efficienza, di sostenibilità, di controllo della spesa e soprattutto di risparmi a lungo termine.
Il percorso comprende l’approfondimento e la didattica dei seguenti temi:
 
- Gestione a 360° degli Acquisti nell'ambito della Supply Chain
- Organizzazione degli Acquisti
- Segmentazione del mercato della fornitura
- Analisi “make or buy”
- Calcolo del Total Cost Ownership (T.C.O.)
- Valutazione delle offerte
- Valutazione dei fornitori
- Gestione del Vendor Rating
- Marketing d’Acquisto
- Forecasting
- Mitigazione del rischio fornitura
- Gestione della comunicazione
- Negoziazione
- Contrattualistica
- Definizione dei KPI (Key Performance Indicators)
- Formulazione degli obiettivi

Docente di riferimento: Daniele Pezzali
Durata: ore 20

Processi snelli e negoziazione efficace per il Procurement aziendale

Nell’ambito del Procurement, già sufficientemente organizzato all’interno della supply chain, è importante muoversi attraverso l’efficienza dei processi e con una negoziazione efficace, al fine di trasformare la funzione Acquisti in un “Ente di profitto”.

Il Procurement deve essere quindi orientato alle seguenti tematiche:
- La digitalizzazione dei processi (B2B, VMI, e-procurement)
- Il Marketing d’Acquisto
- La negoziazione precisa ed efficace basata sul T.C.O. (Total Cost of Ownership)
- I Target ed i KPI del procurement

Il percorso comprende l’approfondimento e la didattica dei seguenti temi:
- Analisi “make or buy”
- Calcolo del Total Cost Ownership (T.C.O.)
- Valutazione delle offerte
- Valutazione dei fornitori (IS, IQ, NC)
- Marketing d’Acquisto
- Gestione della comunicazione
- Negoziazione efficace
- Contrattualistica e risk management
- Definizione dei KPI (Key Performance Indicators)
- Formulazione degli obiettivi

Docente di riferimento: Daniele Pezzali
Durata: ore 12


WORK IN PROGRESS


Infostar S.r.l. © 1999-2021 | P.I. e Cod. Fisc. IT02125890307 | Cod. Fat. SUBM70N | Registro Imprese di Udine Iscriz. REA: 237841
S.S. Pontebbana 54/E | 33017 | Collalto di Tarcento (UD) | Tel 0432 783940 | Informativa Privacy / Cookie | Capitale sociale Euro 100.000,00 i.v.
Torna ai contenuti | Torna al menu